Versione "Usanze Esotiche" di Arriano

Usanze Esotiche

Traduzione della Versione "Usanze Esotiche" di Arriano

Traduzione Italiana

Traduzione

 

Gli Indi venerano Zeus pluvio, il fiume Gange e le divinità indigene. Nel momento in cui il re bagna i capelli, celebrano una grande festa, portano molti grandi doni al re, e ciascuno mostra a gara la ricchezza. Nelle processioni, secondo i festeggiamenti, sfilano tanti elefanti ornati d’oro e d’argento, e molti tiri di buoi e a quattro cavalli; poi sfilano l’esercito, ugualmente adorno, tavole di bronzo indiano, troni, coppe, vesti colorate ornate d’oro, pantere, leoni, e un gran numero di uccelli variopinti e armoniosi.