Versione "Il leone e l'asino selvatico" di Esopo

Il leone e l'asino selvatico

Traduzione della Versione "Il leone e l'asino selvatico" di Esopo

Traduzione Italiana

Un leone e un asino selvatico andavano a caccia, il leone attraverso la forza, l’asino selvatico attraverso la velocità nelle zampe. Mentre cacciavano alcuni animali, il leone divise e fece tre parti e disse: “Prenderò la mia, poiché sono il primo, infatti sono il re; per quanto riguarda la seconda parte, sono socio alla pari; la terza parte, che non vuoi fuggire, ti recherà un grande male”. La favola dimostra che è male misurare se stessi in tutte le cose secondo la propria forza, e che è bene non fare amicizia né associarsi con i più forti (Scholè 198)