Versione "L’esercito greco marcia attraverso l’asia, Scholé," di Senofonte

L’esercito greco marcia attraverso l’asia, Scholé,

Traduzione della Versione "L’esercito greco marcia attraverso l’asia, Scholé," di Senofonte

Traduzione Italiana

Dal fiume Tigri gli Elleni, “proseguivano” per quattro tappe, verso il fiume Fisco, di ampiezza cento piedi (larghezza un pletro).

C’era sopra un ponte e lì si trovava una grande città, di nome Opi.
Di là essi stessi procedevano attraverso la Media verso i villaggi di Parisatide, madre del re (Ciro).
Di qui procedevano avendo sulla sinistra il fiume Tigri.
Nel tratto della prima tappa di là del fiume, sorgeva una ricca e grande città, di nome Cene, dalla quale i Barbari tramite zattere portavano pane e vino.
Dopo queste cose (dopo di che) gli Elleni procedevano verso il fiume Zapata e lì rimanevano tre giorni.