Versione di Anonimi

Orazi e Curiazi

Traduzione della Versione "Orazi e Curiazi" di Anonimi

Testo Originale Latino

romani cum albanis bellum gerebant; sed neuter exercitus victoriam habebant, quod milites paribus viribus pugnabant. multi milites in acribus proeliis gravia vulnera acceperant et propter vulnera animam efflaverant. tum dux romanus dixit: " tres inuvenes romani cum tribus iuvenibus albanis certabunt : victoria romanorum vel albanorum erit victoria romanae vel albae ". erant inter milites romanos tres frates quibus nomen erat Horatii, et inter milites albanos totidem fratres , quibus nomen erat Curiatii. tum fratres Horatiii forti animo cum fratibus Curiatiis strenuissime pugnaverunt. in asperrimo proelio Horatii Curiatos vulneraverunt sed Curatii duos Horatios necaverunt.

Traduzione Italiana

i romani facevano guerra con gli albani; ma nessuno dei due eserciti aveva la vittoria, perchè i soldati combattevano a forze uguali. Molti soldati avevano ricevuto gravi ferite in violenti scontri e per le ferite erano morti. Allora il comandante romano disse: tre giovani romani gareggeranno con tre giovani albani: la vittoria dei romani e degli albani sarà la vittoria romana o di albano. C'erano tra i soldati tre fratelli a cui era nome Orazi e tra i soldati albani lo stesso numero di fratelli a cui era nome di Curiazi. Allora i fratelli Orazi con forte animo combatterono assai strenuamente con i fratelli curiazi. Nel ferocissimo scontro gli orazi ferirono i curiazi ma i curiazi uccisero due orazi.