Versione di Catullo

Carme 113

Traduzione della Versione "Carme 113" di Catullo

Testo Originale Latino

Consule Pompeio primum duo, Cinna, solebantMaeciliam: facto consule nunc iterummanserunt duo, sed creverunt milia in unumsingula. fecundum semen adulterio.

Traduzione Italiana

Sotto il consolato di Pompeo, la prima volta, due, Cinna, avevan l'abitudinedi Mecilia: adesso, diventato console, per la secondason rimasti due, ma crebbero ognuno migliaia per ciascuno. Seme fecondo con l'adulterio.