Versione di Catullo

carme 81

Traduzione della Versione "carme 81" di Catullo

Testo Originale Latino

Nemone in tanto potuit populo esse, Iuventi, bellus homo, quem tu diligere inciperes. praeterquam iste tuus moribunda ab sede Pisauri hospes inaurata palladior statua, qui tibi nunc cordi est, quem tu praeponere nobis audes, et nescis quod facinus facias?

Traduzione Italiana

Nessuno bell'uomo forse fra tanta gente potè, Giovenzio, esserci, che tu cominciassi ad amare. Eccetto questo tuo ospite dalla moribonda sede di Pesaro più pallido d'una statua indorata, che ora ti sta a cuore, che tu osi preferire a noi, e non sai che impresa fai?