Versione di Cicerone

Paragrafo 14

Traduzione della Versione "Paragrafo 14" di Cicerone

Testo Originale Latino

Non enim est illa defensio contra vim umquam optanda sed non numquam est necessaria. Nisi vero aut ille dies quo Ti. Gracchus est caesus aut ille quo Gaius aut quo arma Saturnini oppressa sunt etiam si e re publica oppressa sunt rem publicam tamen non volnerarunt. Itaque ego ipse decrevi cum caedem in Appia factam esse constaret non eum qui se defendisset contra rem publicam fecisse sed cum inesset in re vis et insidiae crimen iudicio reservavi rem notavi. Quod si per furiosum illum tribunum senatui quod sentiebat perficere licuisset novam quaestionem nullam haberemus. Decernebat enim ut veteribus legibus tantum modo extra ordinem quaereretur. Divisa sententia est postulante nescio quo: nihil enim necesse est omnium me flagitia proferre. Sic reliqua auctoritas senatus empta intercessione sublata est.

Traduzione Italiana

Ora, il ricorso alla difesa contro la violenza non è mai auspicabile, ma è spesso necessario: a meno che il giorno in cui è stato ucciso Tiberio Gracco o quello in cui è stato eliminato Gaio o quello in cui venne repressa la rivolta armata di Saturnino, benché nell'interesse dello stato, siano risultati ad esso dannosi. Per questo motivo io stesso, quando si venne a conoscenza dell'uccisione sulla via Appia, ritenni che non avesse agito contro lo stato chi s'era difeso: tuttavia, poiché in quel fatto erano presenti violenza e premeditazione, lasciai al giudizio l'accertamento della responsabilità e censurai il fatto in sé. E se quel pazzo d'un tribuno della plebe avesse consentito al senato di portare a termine il suo compito, non avremmo affatto un tribunale speciale: il senato, infatti, intendeva decretare che si procedesse in base alle leggi esistenti, fatta eccezione per la discussione fuori ruolo. Fu introdotta, però, la divisione dei singoli punti, su richiesta di non so chi: non è necessario, infatti, che stia a denunciare le canagliate di tutti. Così la seconda parte della proposta del senato fu tolta di mezzo, grazie a un'opposizione prezzolata.