Versione di Cicerone

Paragrafo 62

Traduzione della Versione "Paragrafo 62" di Cicerone

Testo Originale Latino

Neque vero sine ratione certa causa Milonis semper a senatu probata est. Videbant enim sapientissimi homines facti rationem praesentiam animi defensionis constantiam. An vero obliti estis iudices recenti illo nuntio necis Clodianae non modo inimicorum Milonis sermones et opiniones sed non nullorum etiam imperitorum? Negabant eum Romam esse rediturum

Traduzione Italiana

Non è, poi, senza un valido motivo che la causa di Milone ha sempre ricevuto il consenso del senato. Vedevano bene, quegli uomini di straordinaria saggezza, la ragione del suo atto, la sua presenza di spirito, la stia fermezza nel difendersi. Ma avete forse dimenticato, giudici, quali furono subito dopo l'annuncio dell'uccisione di Clodio le chiacchiere e le prese di posizione non solo dei nemici di Milone, ma anche di taluni male informati? Sostenevano che Milone non avrebbe fatto ritorno a Roma.