Versione di Eutropio

Pirro e Fabrizio

Traduzione della Versione "Pirro e Fabrizio" di Eutropio

Testo Originale Latino

Interiecto anno contra Phyrrhum Fabricius est missus, qui prius inter legatos sollicitari non potuerat quarta regni parte promissa. Tum, cum vicina castra, ipse et rex haberent, medicus Pyrrhi nocte ad eum vnit promittens veneno se Pyrrhum occisurum, si sibi aliquid polliceretur. Quem fabricius vinctum reduci iussit ad dominum Pyrrhoque dici quae contra caput eius medicus spopondisset. Tum rex, admiratus eum, dixisse fertur : <>.

Traduzione Italiana

Dopo un anno Fabrizio fu inviato contro Pirro, che prima non aveva potuto essere smosso tra gli ambasciatori, essendogli stata promessa la quarta parte del regno. Allora, avendo lui stesso e il re l’accampamento vicino, di notte il medico di Pirro venne da lui promettendo che avrebbe ucciso Pirro col veleno, se gli offrivano qualche cosa. Fabrizio ordinò che questo fosse fatto prigioniero dal padrone e che fosse stato detto a Pirro che il medico avesse offerto contro la sua testa. Il re, ammirandolo, si narra: <