Versione di Fedro

Libro 5 - Favola 9

Traduzione della Versione "Libro 5 - Favola 9" di Fedro

Testo Originale Latino

Angusto in aditu taurus luctans cornibus cum vix intrare posset ad praesepia, monstrabat vitulus quo se pacto flecteret. "Tace" inquit; "ante hoc novi quam tu natus es." Qui doctiorem emendat sibi dici putet.

Traduzione Italiana

Lottando il toro con le corna in un piccolo spazio, potendo entrare a stento nella greppia, il vitello mostrava piegandosi in quale modo. ”Taci, disse; so questo prima che tu nascessi.” Chi sgrida uno più saggio pensi che si dica per lui.