Versione di Igino

Fabula XLII - Teseo contro il Minotauro

Traduzione della Versione "Fabula XLII - Teseo contro il Minotauro" di Igino

Testo Originale Latino

Theseus posteaquam Cretam venit ab Ariadne Minois filia est adamatus adeo ut fratrem proderet et hospitem servaret; ea enim Theseo monstravit labyrinthi exitum quo Theseus cum introisset et Minotaurum interfecisset Ariadnes onitu licium revolvendo foras est egressus eamque quod fidem ei dederat in coniugio secum habiturus avexit.

Traduzione Italiana

Dopo che arrivò a Creta Teseo venne intensamente amato da Arrianna, figlia di Minosse, a tal punto che quella tradì il fratello e salvò l'ospite; ella indicò infatti l'uscita del labirinto, dopo che Teseo vi era entrato e aveva ucciso il Minotauro, su consiglio di Arianna, riavvolgendo il filo, ne uscì fuori, e dato che che le aveva dato la sua parola, la portò via per sposarla.