Versione di Lucrezio

Libro 1, vv. 44-49

Traduzione della Versione "Libro 1, vv. 44-49" di Lucrezio

Testo Originale Latino

Omnis enim per se divum natura necessest immortali aevo summa cum pace fruatur semota ab nostris rebus seiunctaque longe; nam privata dolore omni, privata periclis, ipsa suis pollens opibus, nihil indiga nostri, nec bene promeritis capitur nec tangitur ira.

Traduzione Italiana

Infatti è necessario che ogni natura divina goda di per sé vita immortale con somma pace, estranea dalle nostre cose e immensamente distaccata. Poiché libera da ogni dolore, immune dai pericoli, in sé possente di proprie risorse, per nulla bisognosa di noi, né dalle benemerenze è sedotta, né è toccata dalla collera.