Versione di Ovidio

Ars Amatoria, 1, 35- 40

Traduzione della Versione "Ars Amatoria, 1, 35- 40" di Ovidio

Testo Originale Latino

Principio, quod amare velis, reperire labora, Qui nova nunc primum miles in arma venis. Proximus huic labor est placitam exorare puellam: Tertius, ut longo tempore duret amor. Hic modus, haec nostro signabitur area curru: Haec erit admissa meta terenda rota.

Traduzione Italiana

In primo luogo cerca di trovarti un amore gradito, tu che vieni soldato, per la prima volta, in una nuova armata. La seconda fatica è quella di convincere la ragazza prescelta, la terza di far si che l'amore duri a lungo. Questo è lo spazio, questo il tracciato che seguirà il mio carro, questa la meta che la mia ruota sfiorerà lanciata in corsa.