Versione del libro Expedite

La pietas degli Sciti

Traduzione della versione di latino dal libro "Expedite"

Testo Originale Latino

Scytharum pietatis libenter testimonium reddo.Cum DareusPersarum rexcum ingenti exercitu eorum regionem invasissetScythaeproelium detrectantes atque paulatim recedentesad ultimas regionis partes iam(ormai)…

Traduzione Italiana

Do piacevolmente testimonianza della pietas degli sciti. Avendo Dario, re dei persiani, invaso con un grande esercito la loro regione, gli sciti, (detrectantes) il combattimento e indietreggiando un po', erano giunti alle ultime parti della regione. Interrogati dal re attraverso gli ambasciatori su quando avrebbero posto fine al fuggire e quando avrebbero dato inizio al combattere, gli sciti risposero di non avere città, campi, culti per i quali combattere: allora tuttavia invadendo quelli in quella regione dove erano i monumenti degli avi e parnti, Dario avrebbe saputo in che modo gli sciti fossero soliti combattere. Prima infatti e ottima è la natura della pietas, che con nessun uso di libri, con le proprie e tacite forze, infonde pietà verso i genitori, figli nei cuori di tutti gli uomini