Versione del libro La Lingua delle Radici 1

La gratitudine del malvagio

Pagina 130, versione 32 del libro La lingua delle Radici 1.

Di questo libro trovi tutte le versioni tradotte e le analisi svolte!

Testo Originale Latino

Olim lupus os devoravit; sed id in fauce haesit. Tum lupus magno dolore victus aliorum animalium auxilium imploravit et beluas…

Traduzione Italiana

Un giorno un lupo divorò un osso; ma gli rimase impigliato nella gola. Allora il lupo soffocato dal gran dolore implorò l'aiuto degli altri animali ed attirò le belve con grandi premi, perché non riusciva ad espellere l'osso dalla gola. molti animali giunsero alla tana del lupo, ma soltanto la grù tentò l'opera; infatti inserì il lungo collo nella gola del lupo e gli fece l'operazione. Allora la grù chiese il premio promesso. Invece il lupo rispose: "sei un'ingrata: perché hai estratto dalla mia gola il capo integro ed illeso, non dovresti chiedere un'altra ricompensa".

 

Analisi

in fauce: stato in luogo figurato

magno dolore: retto da victus. è ablativo di causa

victus: participio congiunto, tempo perfetto, riferito a lupus

magnis praemis: ablativo di mezzo

quod .... poterat: proposizione causale

e fauce: moto da luogo figurato 

ad cubile: moto a luogo 

in faucem: moto a luogo figurato

quod ... extraxisti: causale