Versione del libro La Lingua delle Radici 1

L'alleanza tra due popoli rivali

Pagina 253, versione 16 dal libro La Lingua Delle Radici 1.

Di questo libro trovi tutte le versioni tradotte e le analisi svolte!

Testo Originale Latino

Post Numae mortem populus Tullum Hostilum regem esse iussit. Tullus non solum Numae dissimilior fuit sed ferocior quam Romulus. Cum…

Traduzione Italiana

Dopo la morte di Numa il popolo decretò che Tullo Ostilio fosse re. Tullo non solo fu molto diverso da Numa, ma (fu) più feroce di Romolo. Nel momento in cui il tempo, le forze e la gloria degli avi incitava il proprio animo, ritrovava una più credibile motivazione di guerra. Allora per caso i romani agresti e gli albani catturarono le prede a vicenda l'uno dal campo dell'altro. I romani più rapidi degli albani furono inviati a pretendere il risarcimento da loro. Ma dato che gli albani glielo negarono, i romani gli dichiararono guerra. In realtà la rivalità fu molto simile alla guerra civile, quasi come tra genitori e figli, perché i romani discendono dalla stirpe dei re albani. Tuttavia la riuscita della guerra rese la rivalità meno miserabile perché non si gareggiò sul campo ed i danni furono più lievi; alla fine i due popoli si mescolarono in uno solo.

 

Analisi

a Rintraccia e analizza gli aggettivi comparativi e trascrivi, di ciascuno, il positivo.

dissimilior nominativo maschile singolare da dissimilis -e
ferocior nominativo maschile singolare da ferox
credibiliorem accusativo femminile singolare da credibilis -e
celeriores nominativo maschile plurale da  celer -celeris -e
similior nominativo femminile singolare da similis -e
leviora nominativo neutro plurale da levis -e

b Cerca e analizza le varie proposizioni subordinate.

Tullum ... esse oggettiva
cum ... stimularent proposizione narrativa
ut ... repeterunt finale
cum ... negavissent proposizione narrativa
cum .... oriundi essent proposizione narrativa
quod ... certatum est causale