Versione del libro Latinum Vertere

De Cane Avido

Traduzione della versione di latino dal libro "Latinum Vertere"

Di questo libro trovi tutte le versioni tradotte e le analisi svolte!

Testo Originale Latino

Canis dum gerit carnem per flumen videt in aquarum speculo imaginem suam. "En inquit canis alter magnam partem carnis habet;…

Traduzione Italiana

Un cane, mentre porta la carne per il fiume, vede nello specchio dell'acqua la sua immagine. "Ecco, un altro cane ha un grande pezzo di carne; io invece uno piccolo". Allora, per la grande aviditĂ , lascia la carne e chiede l'altra. Ma, con grande dolore, perde la sua e l'altra, e troppo tardi si lamenta della sua stupiditĂ .