Versione del libro Latinum Vertere

Il Fondatore di Roma

Traduzione della versione di latino dal libro "Latinum Vertere"

Di questo libro trovi tutte le versioni tradotte e le analisi svolte!

Testo Originale Latino

Romulus urbem condidit et ex nomine suo Romam vocavit; postea multitudinem finitimorum recepit centum suasores elegit et senatores nominavit propter…

Traduzione Italiana

Romolo fondò la città e la chiamò Roma dal suo nome; poi accolse la moltitudine dei popoli vicini, elesse cento consiglieri e li chiamò senatori per l'anzianità. Ma Romolo e il popolo romano non avevano mogli. Perciò invitarono agli spettacoli ludici i popoli vicini alla città di Roma e rapirono le loro fanciulle. Romolo regnò per trentasette anni: poi morì in una tempesta e salì tra gli dei. Perciò il popolo lo consacrò. Poi i senatori governarono a Roma per un anno, prima che i Romani proclamassero re Numa Pompilio.