Versione del libro Latinum Vertere

Peregrinazioni di Temistocle

Traduzione della versione di latino dal libro "Latinum Vertere"

Di questo libro trovi tutte le versioni tradotte e le analisi svolte!

Testo Originale Latino

Themistocles cum Athenis expulsus esset Argos se contulit Sed cum Lacedaemonii legatos misissent Athenas ut eum proditionis accusarent Corcyram confugit.…

Traduzione Italiana

Temistocle, essendo stato cacciato da Atene, si diresse ad Argo. Ma, poiché gli Spartani avevano mandato legati ad Atene, affinché lo accusassero di tradimento, fuggì verso la Corcira. Poi, temendo anche qui le insidie dei nemici, si rifugiò presso Admeto, re dei Molossi, da dove Temistocle, partito con una nave giunse ad Efeso, dove rimase circa un anno e recitò il discorso dei Persiani. Allora si diresse a Persepoli presso il re Artaserse, che accettò l'ospitalità e gli diede una casa nella città di Magnesia, dove morì e le sue ceneri di nascosto furono portate da amici ad Atene.