Versione del libro Libro Nuovo Comprendere e tradurre

Incorruttibilità di Fabrizio

Traduzione della versione di latino dal libro "Libro Nuovo Comprendere e tradurre"

Testo Originale Latino

Tarentini cum romani contra eos bellum gererent quia eorum legatis inuriam fecerant a pyrrho auxilium petiverunt qui cum in italiam…

Traduzione Italiana

I tarantini, avendo i Romani fatto guerra contro di loro poichè avevano offeso i loro luogotenenti, chiesero aiuto a Pirro , che, venendo in Italia, vinse i Romani in diversi combattimenti. Allora il senato gli mandò contro Fabrizio per cacciare il nemico dall'Italia. Pirro, non ignorando la assai famosa integrità di Fabrizio, cercò tuttavia di tentare il suo animo, mando a quello i luogotenenti per raggiungere la pace. Fabrizio tuttavia, avendogli il re promesso molti doni, in nessumo modo accettò le condizioni sfavorevoli di pace, non volle vincere nè con il dolo nè con la frode. Giungendo di notte anche il medico di Pirro all'accampamento dei Romani, disse :" Ucciderò il mio re con il veleno, se mi prometterai un premio di grande denaro". Quandò udì queste cose, arsò da una tremenda ira e comandò ai suoi soldati di legare il medico con le catene e di ricondurlo all'accampamento del re, desiderando con le armi e con la virù gareggiare con il nemico e non con la frode.