Versione del libro Lingua Magistra 1

Augusto inaugura il principato

Pagina 478, versione 220 del libro Lingua Magistra 1.

Testo Originale Latino

Ita bella toto orbe confecit Octavianus Augustus et Romam revertit duodecimo anno postquam consul fuerat. Ex eo rem publicam per…

Traduzione Italiana

Così Ottaviano Augusto terminò le guerre in tutto il mondo e fece ritorno a Roma, durante il dodicesimo anno, dopo che era stato console. Per tale ragione governò da solo lo stato per 44 anni. I primi dodici anni infatti l'aveva retto con Antonio e Lepido. Così dall'inizio del suo principato fino alla fine trascorsero 56 anni. Morì però a 76 anni di una morte comune ad Atella, una città della Campania. Fu sepolto a Roma nel Campo Marzio, l'uomo, che definirono non senza ragione essere per la maggior parte simile a Dio. E nessun imperatore fu facilmente come lui o fu più fortunato nelle guerre o più moderato in pace. Durante i 44 anni in cui governò da solo, visse molto affabilmente, fu liberalissimo verso tutti, fedelissimo nei confronti degli amici, che rese importanti (innalzò) con molti onori.

 

Analisi

Romam moto a luogo

duodecimo anno, complemento di tempo

postquam consul fuerat. Temporale

per quadraginta et quattuor annos complemento di tempo continuato

solus aggettivo pronominale nominativo maschile singolare

duodecim annis complemento di tempo

cum Antonio et Lepido complemento di compagnia

septuagesimo sexto anno complemento d’età

morte communi complemento di causa

in oppido stato in luogo

Atella complemento di denominazione

Romae genitivo locativo-stato in luogo

in campo Martio stato in luogo

quem non inmerito ex maxima parte deo similem esse dixerunt relativa

ex maxima parte deo similem esse oggettiva retta da dixerunt

felicior primo termine di paragone comparativo di maggioranza …. Eo secondo termine di paragone

moderatior primo termine di paragone comparativo di maggioranza … eo secondo termine di paragone

Quadraginta et quattuor annis complemento d’età

quibus solus gessit imperium, relativa

civilissima superlativo dell’avverbio

liberalissimus superlativo assoluto nominativo maschile singolare

fidissimus superlativo assoluto singolare maschile

quos multis evexit honoribus. Relativa