Versione del libro Lingua Magistra 1

Che Verre venga in tribunale!

Pagina 365, versione 134 del libro Lingua Magistra 1.

Testo Originale Latino

Neque enim id a vobis populus Romanus exspectat neque eo potest esse contentus si condemnetur is qui adesse non possit…

Traduzione Italiana

Né infatti Il popolo romano si aspetta questo da voi, né può essere contento di ciò, qualora venga condannato colui che non può esserci adesso, e qualora siate duri contro chi nessun cittadino possa difendere. Sia allora presente, e risponda; con sommi mezzi, con sommo impegno di uomini potentissimi venga difeso; la mia diligenza gareggi con la cupidigia di tutti quelli, la vostra onestà con il suo denaro, la fermezza dei testimoni con le minacce e il potere dei suoi difensori: allora, alla fine, tutte quelle cose saranno sconfitte, quando saranno giunte al confronto e allo scontro.

 

Analisi

1. Individua i congiuntivi presenti.

condemnetur, possit, sitis, adsit, respondeat, defendatur, certet

2. Volgi i medesimi verbi al congiuntivo imperfetto.

condemnetur: condamnaretur

possit: posset

sitis: esset

adsit: adesset

respondeat: responderet

defendatur: defendetur

certet: certet

3. Sottolinea i congiuntivi esortativi.

adsit, respondeat, defendatur, certet

4. Volgi la seguente frase all'attivo.

Verres summo studio potentissimorum hominum defendatur.

Potentissimi homines summo studio defendant Verrem.