Versione del libro Lingua Magistra 1

Una serie di incredibili prodigi

Pagina 188, versione 63 del libro Lingua Magistra 1.

Testo Originale Latino

In Campaniae multis litoribus terra pluit. In Praenestino cruenti ceciderunt imbres. Apud Veios lana arboribus genita est. Terracinae in aede…

Traduzione Italiana

Su molte coste della Campania piovve terra. Sul Prenestino violenti piogge uccisero. Presso Veio fu prodotta lana dagli alberi. A Terracina, nel tempio di Minerva, tre donne celebravano riti e furono uccise senza ferite. Presso il bosco di Libitina in una statua equestre di bronzo, dalla bocca e dal piede sgorgò a lungo acqua. I Galli Liguri furono annientati. Mentre si tenevano comizi in modo ambizioso e si teneva il Senato nel Campidoglio, volò un nibbio, prese una faina dalla cella del padre degli dèi e la mise al centro dell'assemblea dei senatori. Nello stesso tempo il tempio della Salute fu colpito dal cielo. Nel colle Quirinale dalla terra uscì sangue. A Lanuvio, di notte, fu visto un bagliore nel cielo. A Casino molti alberi furono lacerati da un fulmine e per molte ore della notte fu visto il sole con le stelle. A Teano Sidicino nacque un bambino con quattro mani e altrettanti piedi. La città (Roma) fu purificata e la pace ci fu in patria e all'estero.

 

Analisi

In Campaniae multis litoribus: stato in luogo

In Praenestino, Apud Veios: stato in luogo

arboribus: causa efficiente

Terracinae: locativo

in aede: stato in luogo

sine vulneribus: privazione

Ad lucum Libitinae: stato in luogo

in statua equestri aenea: stato in luogo

ex ore et pede: moto da luogo figurato

Cum comitia ambitiose gerebantur et senatus in Capitolio habebatur: proposizioni temporali

de cella: moto da luogo

in medio concilio: stato in luogo

Eodem tempore: complemento di tempo determinato

de caelo: moto da luogo

In colle Quirinali: stato in luogo

in caelo: stato in luogo

noctu: complemento di tempo determinato

Fulmine: causa efficiente

cum sideribus: complemento di unione

per multas horas: complemento di tempo continuato