Versione del libro Lingua Viva 1

Consigli per un'alimentazione sana

Pagina 347, versione 32 del libro Lingua Viva 1.

Di questo libro trovi tutte le versioni tradotte e le analisi svolte!

Testo Originale Latino

Ubi ad cibum ventum est numquam utilis est nimia satietas saepe inutilis nimia abstinentia: intemperantia quae accidere potest tutior est…

Traduzione Italiana

Quando si è invitati a mangiare, non è mai utile troppa sazietà, e spesso è inutile troppa astinenza: la sfrenatezza che può succedere è più tutelata nel bere che nel mangiare. Il nutrimento comincia meglio da quelli salati, dalle verdure e da cose simili; si mangi allora carne, che è ottima arrostita o bollita. Tutti i cibi addolciti sono inutili per due motivi, sia perché se ne assume di più a causa della dolcezza, e sia perché è pari per quantità, ma si digerisce più difficilmente. Un alimento scadente non nuoce ad un buon stomaco, inacidisce in uno debole. Se qualcuno dunque ha questo poco forte, assuma palme e frutta, e cose simili al primo cibo. Dopo molte bevute, che hanno placato un po' la sete, non si mangi niente, non si faccia niente dopo la sazietà. Se qualcuno è pieno di cibo, potrà digerire meglio con una bevuta d'acqua fresca, dunque aspetti un poco, poi dormirà bene. Se qualcuno si è saziato durante il giorno, dopo il cibo veda di non esporsi al freddo, al caldo o alla fatica; infatti queste cose non danneggiano tanto facilmente in un corpo vuoto quanto in uno pieno.

 

Analisi

Ubi ad cibum ventum est temporale

Quae … accidere potest relativa

Accidere da accido infinito presente

Potest da possum presente indicativo terza persona singolare

Tutior imperativo di maggioranza da tutus

quam in esca complemento di paragone

incipit da incipio presente indicativo terza persona singolare

adsumatur da adsumor forma passiva congiuntivo presente prima persona plurale

quae est relativa

duabus causis complemento di causa

quoniam adsumitur causale

adsumitur presente indicativo da adsumor forma passiva terza persona singolare

quod   … est causale

modo complemento di limitazione

concoquitur da concoquor forma passiva presente indicativo terza persona singolare

nocet  da noceo presente indicativo terza persona singolare

coacescit da coacesco presente indicativo terza persona singolare

in imbecillo (stomaco) stato in luogo figurato

valet da valeo presente indicativo terza persona singolare

adsumit da adsumo presente indicativo terza persona singolare

Post multas potions complemento  di tempo

Quae … excesserunt da excedo perfetto indicativo terza persona plurale

edatur da edor forma passiva congiuntivo presente terza persona singolare

post satietatem complemento  di tempo

agatur da ago presente congiuntivo terza persona singolare

Si quis cibo expletus est protasi

Expletus est da expleor forma passiva perfetto indicativo terza persona singolare

Cibo complemento di causa

aquae frigidae potione facilius concoquere poterit apodosi

Potione complemento di mezzo

Poterit futuro semplice da possum

Concoquere da concoquo infinito presente attivo

Invigilet da invigilo congiuntivo presente terza persona singolare

Dormiet da dormio futuro semplice terza persona singolare

Si … implevit protasi

post cibum videat apodosi

ne neque committat completiva

committat da committo congiuntivo presente terza persona singolare

quam repleto corpori complemento di paragone