Versione del libro Lingua Viva 1

Il legislatore spartano Licurgo

Pagina 274, versione 7 del libro Lingua Viva 1.

Di questo libro trovi tutte le versioni tradotte e le analisi svolte!

Testo Originale Latino

Lycurgus legum conditor clarissimus fuit. Ille fratri suo Polydectae Spartanorum regi successerat sed Charillo filio eius postquam ad aetatem adultam…

Traduzione Italiana

Licurgo fu un celeberrimo legislatore. Egli era succeduto a suo fratello Polidetta, re degli Spartani, ma, con somma onestà, restituì il regno al figlio di quello, Carillo, dopo che giunse all'età adulta. Dunque nel frattempo, mentre il bambino cresceva ed egli esercitava la sua tutela, istituì le leggi per gli Spartani. Rese saldo il popolo nell'ossequio dei capi, e i capi verso la giustizia dei poteri. Esortò tutti alla parsimonia; infatti, a suo parere, la frugalità giovava moltissimo alla fatica del servizio militare. Vietò l'uso di oro e argento, come causa di ogni crimine. Divise l'amministrazione dello stato per ordini: diede ai re il comando delle guerre, ai magistrati i giudizi e i successori annui, ai senatori la custodia delle leggi, al popolo il potere di di eleggere il senato e nominare i magistrati.

 

Analisi

clarissimus superlativo assoluto da clarus caso nominativo maschile singolare nome del predicato

Regi apposizione

Successerat da succedo piuccheperfetto indicativo terza persona singolare

Filio apposizione

Postquam … pervenit proposizione temporale

Pervenit da pervenio perfetto indicativo terza persona singolare

summa probitate complemento di modo

restituit da restituo perfetto indicativo terza persona singolare

dum … convalescit et administrat proposizioni temporali

convalescit da convalesco presente indicativo terza persona singolare con valore storico

administrat da administro presente storico modo indicativo terza persona singolare

Spartanis dativo di fine

Firmavit da firmo perfetto indicativo terza persona singolare

Suasit da suadeo perfetto indicativo terza persona singolare

Sententia complemento di limitazione

Ad latore complemento di fine

Iuvabat da iuvo imperfetto indicativo terza persona singolare

Sustulit da tollo perfetto indicativo terza persona singolare

Divisit da divido perfetto indicativo terza persona singolare

Sublegendi da sublego gerundio caso genitivo regge senatum

Creandi da creo gerundio caso genitivo regge magistratus

- I gerundi sono retti da potestatem

Dedit da do perfetto indicativo terza persona singolare