Versione del libro Lingua Viva 1

La cicala e la formica

Pagina 49, versione 43 del libro Lingua Viva 1.

Di questo libro trovi tutte le versioni tradotte e le analisi svolte!

Testo Originale Latino

Cicada in silva canit formica autem semper laborat. Cicada formicam videt et bestiolae industriam vituperat: "Stulta formica cur vitam in…

Traduzione Italiana

Una cicala canta nel bosco, una formica invece lavora sempre. La cicala vede la formica e critica l'operosità della bestiola: "O stolta formica, perché sprechi la vita nella fatica? Io al contrario risposo spesso all'ombra, conduco una vita spensierata, non conosco le preoccupazioni e rallegro i contadini". Ma la pigrizia della cicala è disprezzata dalla formica, né la cicala si preoccupa dell'offesa, ma continua nel lavoro. Ma poi l'inverno giunge e grazie all'operosità la formica ha abbondanza di briciole e vive con letizia; la cicala, al contrario, per la pigrizia non ha cibi e sta in miseria. Allora implora la formica: "Dammi per favore briciole, infatti sono affamato". Ma la formica risponde alla cicala: "Prima cantavi, adesso balla!".

 

Analisi

Canit presente indicativo terza persona singolare da cano

In silva stato in luogo

Laborat presente indicativo terza persona singolare da laboro

Videt presente indicativo terza persona singolare da video

Vituperat presente indicativo terza persona singolare da vitupero

Stulta formica complemento di vocazione

Dissipas presente indicativo seconda persona singolare da dissipo

Cur …. Dissipas interrogativa diretta semplice

Requiesco presente indicativo prima  persona singolare da requiesco

In umbra stato in luogo

Ago presente indicativo prima persona singolare da ago

Ignoro presente indicativo prima persona singolare da ignoro

Delecto presente indicativo prima persona singolare da delecto

Contemnitur presente indicativo passivo terza persona singolare da contemno

A formica complemento d’agente

Curat presente indicativo terza persona singolare da curo

Perseverat presente indicativo terza persona singolare da persevero

In opera complemento di limitazione

Venit presente indicativo terza persona singolare da venio

Ob industriam complemento di causa

Habet presente indicativo terza persona singolare da habeo

Cum letitia complemento di modo

Ob neglegentiam complemento di causa

Habet da habeo presente indicativo terza persona singolare

Vivit da vivo presente indicativo terza persona singolare

In miseria est il verbo sum in questo caso vuol dire trovarsi, quindi non funge da copula

Implorat da imploro presente indicativo terza persona singolare

Da imperativo presente attivo seconda persona singolare

Mihi pronome personale di prima persona singolare caso dativo

Quaeso da quaeso presente indicativo prima persona singolare

Esurio da esurio presente indicativo prima persona singolare

respondet da respondeo presente indicativo terza persona singolare

canebas da cano imperfetto indicativo seconda persona singolare

salta da salto imperativo presente attivo seconda persona singolare