Versione del libro Lingua Viva 1

Olive in conserva

Pagina 374, versione 37 del libro Lingua Viva 1.

Di questo libro trovi tutte le versioni tradotte e le analisi svolte!

Testo Originale Latino

Antequam oleae nigrae sint contundantur et in aquam deiciantur. Oportet eum qui operam agit crebro aquam mutare: deinde ubi satis…

Traduzione Italiana

Prima che le olive diventino nere, si condiscano e si gettino in acqua. Occorre che chi fa l'operazione cambi di continuo l'acqua: infine, quando saranno abbastanza macerate, si spremano e si mettano in aceto, e si aggiunga olio, mezza libbra di sale in ogni moggio di olio; occorre anche che aggiungi finocchio e lentisco all'aceto. Se vuoi mischiare finocchio e lentisco insieme, mangia dopo poco tempo le olive. Schiaccia le olive in un piccolo orcio: quando le mangerai, prendile con le mani asciutte.

 

Analisi

Antequam oleae nigrae sint temporale

Contundantur da contundo congiuntivo presesente passivo terza persona plurale da contundor

in aquam moto a luogo

deiciantur da deicio congiuntivo presente forma passiva da deicior terza persona plurale

opportet forma impersonale presente indicativo terza persona singolare

qui agit relativa

agit da ago presente indicativo terza persona singolare

eum … mutare oggettiva

mutare da muto infinito presente attivo

ubi .. erunt temporale

exprimantur congiuntivo presente terza persona plurale forma passiva da esprimo

addatur da addor forma passiva congiuntivo presente terza persona singolare

te feniculum et lentiscum adicere ad acetum oggettiva

cum optes cum narrativo con valore temporale

optes da opto congiuntivo presente seconda persona singolare

consumito da consumo imperativo futuro attivo seconda persona singolare

calcato da calco imperativo futuro attivo

In  orculam  moto a luogo

cum edes cum narrativo con valore temporale

Manibus siccis complemento di mezzo

Sumito da sumo imperativo futuro attivo seconda persona singolare