Versione del libro Lingua Viva 1

Pregi e difetti di Agesilao

Pagina 429, versione 28 del libro Lingua Viva 1.

Di questo libro trovi tutte le versioni tradotte e le analisi svolte!

Testo Originale Latino

Sine dubio post Leuctricam pugnam Lacedaemonii se numquam refecerunt neque pristinum imperium recuperaverunt cum interim numquam Agesilaus destitit patriam iuvare.…

Traduzione Italiana

Senza dubbio dopo la battaglia di Leuttra i Lacedemoni non si risollevarono mai, né recuperarono l'antico dominio, mentre nel frattempo Agesilao non smise di aiutare la patria. Infatti fu sempre di aiuto per tutti, ricevette un dono di cospicuo denaro e fece in modo di risollevare la patria. E in quello cosa fu più ammirabile della moderazione e della frugalità? Infatti, anche se gli furono dati immensi doni da re, principi e città, niente mai introdusse in casa sua, non cambiò nulla né del modo di vivere né dell'abbigliamento spartano. Fu contento della propria casa, nella cui Euristene, capostipite dei suoi antenati aveva vissuto: chi era entrato in questa, non ha potuto vedere nessun segno di libidine e nessun segno di lusso, ma piuttosto innumerevoli (segni) di fermezza e moderazione. Infatti era costruita in modo che non fosse differente in nessuna cosa dalla dimora di cittadini privati e poveri. E quest'uomo tanto grande, come aveva avuto una natura benevola nelle virtù dell'animo, così ebbe una natura malefica nell'aspetto del corpo. Infatti capitò che fosse di bassa statura, di corporatura esile e zoppo da un piede. La qual cosa produceva una certa bruttezza, così che chi lo non lo conosceva, lo disprezzava guardando il suo aspetto; chi invece aveva conosciuto le sue virtù, non poteva ammirarlo abbastanza.

 

Analisi

1. Individua le consecutive

ut in nulla re dissimilis a civium privatorum atque inopum domo esset.
Ut …. contemnerent

2. Individua le completive circostanziali

ut patriam sublevaret.

ut et statura esset humili et corpore exiguo et claudus altero pede.

3. Individua l’interrogativa diretta

in illo quid abstinentia et frugalitate fuit admirabilius?

4 Analizza le forme verbali deponenti

nactus est da nanciscor perfetto indicativo terza persona singolare
intuerentur da intueor congiuntivo imperfetto terza persona plurale
admirari da admiror infinito presente

5 Analizza i cum narrativi

Cum … darentur congiuntivo imperfetto gerundio semplice terza persona plurale
Cum intuerentur gerundio semplice congiuntivo imperfetto terza persona plurale

6. Individua il complemento di paragone

abstinentia et frugalitate