Versione del libro Lingua Viva 1

Ricordi di scuola

Pagina 266, versione 43 del libro Lingua Viva 1.

Di questo libro trovi tutte le versioni tradotte e le analisi svolte!

Testo Originale Latino

Ego puer rogavi te Deum auxilium et refugium meum et benignitatem tuam: nam ob id flebam quia in schola saepe…

Traduzione Italiana

Da bambino io pregai te, Dio, mio aiuto e rifugio, e la tua benevolenza: infatti per questo piangevo, poiché a scuola spesso venivo picchiato, e le mie percosse erano derise dagli uomini più grandi e anche dai miei genitori: essi infatti di certo non desideravano nulla di male per me, ma le percosse dei miei maestri allora furono un grande e grave male. Quelle percosse terrorizzarono sempre gli allievi e (anche) ora li spaventano, ma i nostri genitori ridevano di quei tormenti, con i quali noi fanciulli eravamo umiliati dai maestri. Noi bambini li temevamo, ma peccavamo di nostra colpa, poiché talvolta scrivevamo male sulle tavole cerate, oppure leggevamo male i racconti, o ottenevamo un minimo risultato a scuola. Più spesso nelle antiche scuole dei Romani i giovani furono picchiati e umiliati dai loro maestri.

 

Analisi

puer complemento predicativo del soggetto

Rogavi da rogo perfetto indicativo prima persona singolare

Te Deum persona a cui viene chiesta una cosa

Auxilium refugium meum  et benignitatem tuam  la cosa chiesta retta da rogo 

Ob id complemento di causa

Flebam da fleo imperfetto indicativo prima persona singolare

Quia … vapulabar causale

in schola stato in luogo

ridebantur da rideor forma passiva imperfetto indicativo terza persona plurale

a maioribus hominibus et etiam a parentibus meis complementi d’agente

optabant da opto imperfetto indicativo terza persona plurale

fuerunt da sum perfetto indicativo terza persona plurale

terruerunt da terreo perfetto indicativo terza persona plurale

formidant da formido presente indicativo terza persona plurale

ridebant da rideo imperfetto indicativo terza persona plurale

quibus … affligebamur relativa

affligebamur da affligor forma passiva imperfetto indicativo prima persona plurale

a magisteri complemento d’agente

discipuli complemento predicativo del soggetto  riferito a nos

metuebamus da metuo imperfetto indicativo prima persona plurale

nostra culpa complemento di colpa

peccabamus da pecco imperfetto indicativo prima persona plurale

quia … scribebamus causale

scribebamus imperfetto indicativo prima persona plurale

male avverbio di modo

in tabulis ceratis stato in luogo figurato

male avverbio di modo

legebamus da lego imperfetto indicativo prima persona plurale

trahebamus da traho imperfetto indicativo prima persona plurale

saepius comparativo dell’avverbio con  valore temporale

in antiquis scholis stato in luogo

verberati et abiecti sunt perfetti forma passiva terza persona plurale da verberor da abicior

a suis magisteri complemento d’agente