Versione del libro Lingua Viva 1

Vita da allevatori

Pagina 210, versione 36 del libro Lingua Viva 1.

Di questo libro trovi tutte le versioni tradotte e le analisi svolte!

Testo Originale Latino

Pastorum Latinorum genera duo sunt nam magnorum animalium pastores viri robusti sunt non modo enim pueri sed etiam puellae parva…

Traduzione Italiana

Ci sono due generi di pastori latini, infatti i pastori di animali grandi sono uomini robusti, e di certo i fanciulli, ma anche le fanciulle portano al pascolo gli animali piccoli. Tra i grandi animali mansueti ci sono i cavalli, gli asini, i muli e i buoi, mentre gli animali piccoli sono maiali, pecore, oche, conigli e galline. I buoi hanno grandi corna e un petto largo, anche una fronte ampia, narici schiacciate e cosce grasse. Il fattore li manda nei campi; infatti il bue è un animale adatto all'aratro. Il padrone del fondo ha buone pecore e a queste provvederà il contadino con grande cura, infatti grazie ai lunghi e spessi peli in tutto il corpo, producono molta lana. Infatti la lana di un buon animale sarà preziosa. Il fattore assegnerà agli animali grandi pastori forti, spesso armati, che dovranno difendere le mandrie dalle bestie feroci e dai predoni. Inoltre le membra dei pastori devono essere forti e agili, spesso infatti il vitello si perderà nel pascolo e, il pastore, avendolo preso con la sua grande forza, lo metterà sulle spalle e con l'animale ritornerà alla stalla. In estate i pastori pascolano il bestiame nei luoghi di montagna, si riparano in capanne per la pioggia e riscaldano i corpi al fuoco; invece in autunno, dopo che saranno ritornati alla fattoria con il loro bestiame, rivedranno lieti i figli e le mogli.

 

Analisi

Pascunt da pasco presente indicativo terza persona plurale

Ex magnis animalibus mansuetis complemento partitivo

Habent da habeo presente indicativo terza persona plurale

In campos moto a luogo

Mittit da mitto presente indicativo terza persona singolare

Aratro dativo di fine

Habebit da habeo futuro semplice terza persona singolare

Magna cum cura complemento di modo

Providebit da provideo future semplice terza persona singolare

villis altis et densis complemento di mezzo

in toto corpore stato in luogo figurato

producent da produco futuro semplice terza persona plurale

magnis animalibus dativo di vantaggio

adsignaverit da adsigno futuro anteriore terza persona plurale

qui … debebunt proposizione relativa; debebunt da debeo futuro semplice terza persona plurale

defendere da defendo infinito presente attivo

a bestiis feris praedonibusque complementi d’agente

debent da debeo presente indicativo terza persona plurale esse infinito presente attivo

in pascuis stato in luogo figurato

discurrent da discurro futuro semplice terza persona plurale

ceperit da capio futuro anteriore terza persona singolare

cum … ceperit proposizione temporale

sua magna vi complemento di mezzo

tollet da tollo futuro semplice terza persona singolare

umeris complemento di mezzo

cum animali complemento di compagnia

ad stabula moto a luogo

remeavit da remeo perfetto indicativo terza persona singolare

aestivo tempore complemento di tempo

in montanis locis stato in luogo

pascunt da pasco presente indicativo terza persona plurale

ob imbrem complemento di causa

in casis stato in luogo

tegunt da tego presente indicativo terza persona plurale

calefaciunt da calefacio presente indicativo terza persona plurale

igni complemento di mezzo

in autumno complemento di tempo

cum … remeaverint proposizione temporale

ad rusticam villam moto a luogo

cum suis pecudibus complemento di compagnia

remeaverint da remeo futuro anteriore terza persona plurale

revisent da reviso futuro semplice terza persona plurale