Versione del libro Lingua Viva 2

Furto sacrilego a Locri

Pagina 181, versione 29 del libro Lingua Viva 2.

Di questo libro trovi tutte le versioni tradotte e le analisi svolte!

Testo Originale Latino

Litterae in senatu relatae sunt Q. Minuci praetoris cui Bruttii provincia erat dicentes pecuniam Locris ex Proserpinae thesauris nocte clam…

Traduzione Italiana

Venne letta in Senato una lettera del pretore Quinto Minucio, cui era (affidata) la provincia del Bruzio, la quale riferiva che a Locri era stato rubato del denaro, di notte, dal tesoro di Proserpina e che non restava alcuna traccia dei ladri. Mosso da sdegno (Indigne), il Senato affidò al console Gaio Aurelio il compito di scrivere al pretore nel Bruzio (lett. presso i Bruzi) che il Senato ordinava (lett. al Senato piaceva) che si svolgesse un'inchiesta riguardo al furto del tesoro (lett. ai tesori depredati), che i ladri che avevano sottratto il denaro fossero puniti e che si celebrassero sacrifici espiatori. [...] Dei prodigi dichiarati in diversi luoghi aumentarono inoltre l'ansia di espiare la violazione di quel tempo: si diceva che presso i Lucani il cielo si era infiammato, che a Priverno, col (cielo) sereno, il sole era stato rosso per un giorno intero, che a Lanuvio, nel tempio di Giunone Sospita, si era levato di notte un grande strepito, che a Frosinone era nato un agnello con la testa di maiale e a Sinuessa un porco con la testa d'uomo. I decemviri, in base a quanto risultava dai libri, ordinarono che si celebrassero i medesimi riti che erano stati celebrati dopo un precedente prodigio, e inoltre comandarono che fosse intonato (cani) un carme (religioso) da ventisette vergini che attraversassero (irent per) la città e che fosse portato un dono a Giunone regina.

 

Analisi

a. Individua e analizza le voci verbali di fero e di eo. 

tulit: indicativo perfetto attivo III persona singolare di fero, fers, tuli, latum, ferre.

irent: congiuntivo imperfetto attivo III persona plurale di eo, is, ii, itum, ire.

ferri: infinito presente passivo di fero, fers, tuli, latum, ferre.

b. Individua e analizza le voci verbali dei composti di fero.

relatae sunt: indicativo perfetto passivo III persona plurale di refero, refers, retuli, relatum, referre.

sublatam esse: infinito perfetto passivo di subfero, subfers, sustuli, subferre.

delatum est: indicativo perfetto passivo III persona singolare di defero, defers, detuli, delatum, deferre.

abstulissent: congiuntivo piuccheperfetto III persona plurale di affero, affers, attuli, allatum, afferre.

referebant: indicativo imperfetto attivo III persona plurale di refero, refers, retuli, relatum, referre.

c. Trasforma al passivo le seguenti voci verbali:

abstulissentallati, allatae, allata essent.

referebant: referebantur.