Versione del libro Lingua Viva 2

I boni mores dell'antica Roma

Pagina 140, versione 19 del libro Lingua Viva 2.

Di questo libro trovi tutte le versioni tradotte e le analisi svolte!

Testo Originale Latino

Igitur domi militiaeque boni mores colebantur nec quisquam maiorum mores contemnebat; mitto quod concordia maxuma minuma avaritia erat magna pietas;…

Traduzione Italiana

In pace e in guerra, dunque, erano onorati i buoni costumi, né qualcuno disprezzava i costumi degli antenati; tralascio che la concordia era massima, la cupidigia minima, la devozione grande; il diritto e la morale traevano vigore presso di loro non dall'imposizione delle leggi (lett. dalle leggi), quanto piuttosto da un impulso naturale (natura). Sfogavano contese, discordie e rancori con i nemici, (mentre) i concittadini gareggiavano (soltanto) in valore. Accadeva, correttamente, che fossero solenni nel culto degli dèi, parchi nella vita privata (domi), fedeli verso gli amici. Sostenevano se stessi e lo Stato con queste due qualità, l'audacia in guerra e l'equità una volta (lett. quando era) sopraggiunta la pace. Non dimenticate (nolite... deponere memoriam) le testimonianze validissime di queste cose, vale a dire il fatto che spesso, in guerra, ci si vendicò di coloro che avevano combattuto contro il nemico contravvenendo a (contra) un ordine e che, richiamati, si erano ritirati troppo tardi dalla battaglia, piuttosto che di coloro che avevano osato abbandonare le insegne o, ricacciati indietro, allontanarsi dalla (propria) postazione. Anche voi, cittadini romani, in (tempo di) pace badate di non esercitare il potere più con la paura che con le concessioni e, ricevuta un'offesa, non anteponete la vendetta al perdono.

 

Analisi

quod... erat: proposizione dichiarativa.

quod... erant: proposizione dichiarativa.

ubi pax evenerat: proposizione temporale.

quod... vindicatum est: proposizione dichiarativa.

qui... pugnaverant quique... excesserant: proposizioni relative.

quam qui... ausi erant: proposizione comparativa espressa con una relativa.

ne... agitetis: proposizione completiva negativa.

accepta iniuria: ablativo assoluto.