Versione del libro Lingua Viva 2

Lettera alla moglie

Pagina 342, versione 23 del libro Lingua Viva 2.

Di questo libro trovi tutte le versioni tradotte e le analisi svolte!

Testo Originale Latino

C. Plinius Calpurniae suae s. [...] Equidem nunc me et absentiae et infirmitatis tuae ratio incerta et varia sollicitudine exterret.…

Traduzione Italiana

Gaio Plinio saluta la cara Calpurnia […] Ora, poi, il pensiero della tua lontananza e della tua malattia mi atterrisce incutendomi ansie vaghe e molteplici (lett. con un’inquietudine vaga e molteplice). Ho paura di tutto, immagino di tutto e, com’è tipico nella natura di coloro che sono spaventati, m’immagino soprattutto quelle cose che soprattutto detesto. Scrivi di essere prostrata dalla mia assenza non meno che dalla malattia, e di avere (come) solo conforto il fatto di tener vicino i miei scritti al posto mio e di collocar(li) spesso nei luoghi in cui sono solito intrattenermi (in vestigio meo: sulla mia traccia). Mi fa piacere che tu senta la mia mancanza, ma io che cosa farei senza di te? Voglia il cielo che ti rimetta in forze (lett. sia più forte) e torni presto in salute! A mia volta (Invicem), anche se leggo ripetutamente le tue lettere, (ogni volta) mi accendo sempre più di desiderio per te. Infatti, benché le tue lettere siano colme di (lett. abbiano) amabilità, tuttavia quanta dolcezza c’è nelle conversazioni a voce (sermones) con una persona (huius)! Tu però scrivimi spessissimo, anche se ciò mi dà gioia e tormento insieme (lett. come mi diletta così mi tormenta). Stammi bene.

 

Analisi

ut... est: proposizione modale.

metuentium: participio presente che rende una proposizione relativa.

quae... abominor: proposizione relativa.

te... affici... habere: proposizioni infinitive con valore oggettivo.

quod...teneas... colloces: proposizioni relative.

quod me requiris: proposizione dichiarativa.

quid agam: proposizione interrogativa diretta.

etsi... lectito: proposizione concessiva.

quamquam... habent: proposizione concessiva.

licet... delectet: proposizione concessiva.

ut torqueat: proposizione modale.