Versione del libro Lingua Viva 2

Sfaccendati per le vie di Roma

Pagina 237, versione 10 del libro Lingua Viva 2.

Di questo libro trovi tutte le versioni tradotte e le analisi svolte!

Testo Originale Latino

Circumcidenda est concursatio qualis est magnae parti hominum domos et vias et theatra et fora pererrantium: alienis se negotiis offerunt…

Traduzione Italiana

Bisogna smettere di correre qua e là, com'è (tipico) della gran parte degli uomini che vanno in giro per case e teatri e fori: si impicciano delle faccende altrui, simili a chi a sempre qualcosa da fare (lett. simili a quelli che fanno sempre qualcosa). Se chiederai a uno di loro mentre esce di casa: «Dove vai? Che cosa pensi (di fare)?», ti risponderà: «Non lo so, per Ercole, ma ciò non mi disturba: vedrò delle persone, farò qualcosa! Mi piace questa vita». Senza una meta precisa (proposito) si aggirano per le vie della città, cercando delle occupazioni, né fanno quel che si sono prefissati, ma ciò in cui si sono imbattuti per caso. Di alcuni avrai compassione, come se corressero a un incendio: a tal punto spintonano chi si trova sulla loro strada (obvios) e fanno cadere se stessi e gli altri, mentre invece sono corsi o a recare il saluto a qualcuno che non lo ricambierà o ad accompagnare il funerale di un perfetto sconosciuto (ignoti hominis) o al processo di un tale che è spesso in causa o alle nozze di una pluridivorziata (lett. di una donna che si sposa spesso). Poi, mentre tornano a casa con la (loro) inutile stanchezza, si rincrescono spesso di una tale vita e, se vien chiesta loro la ragione di questo stile di vita, a essi stessi sfugge perché siano usciti, per quali strade siano transitati e dove si siano intrattenuti, pronti a errare il giorno dopo su quei medesimi passi.

 

Analisi

a. Individua i verbi assolutamente impersonali e spiega perché la cosa per cui si provail sentimento è ora in accusativo ora in genitivo.

taedet: la cosa che suscita il sentimento è in accusativo perché si tratta di un pronome neutro (hoc).

miserebit: la cosa che suscita il sentimento si trova in genitivo perché è rappresentata da un pronome personale (quorundam).

pudet: la cosa che provoca il sentimento è in genitivo perché è rappresentata da un sostantivo (talis vitae).

b. Individua i verbi relativamente impersonali.

iuvat; fugit.

c. Individua le proposizioni interrogative indirette e analizzane il rapporto temporale con la reggente.

quare exierint, quibus viis iverint atque ubi morati sint: proposizioni interrogative indirette in rapporto di anteriorità con la reggente.

d. Individua i participi futuri e spiegane il valore sintattico.

salutaturi: participio predicativo.

resalutaturum: participio sostantivato.

prosecuturi: participio predicativo.

erraturi: participio predicativo.