Versione del libro Maiorum Lingua A

I Romani deportano l'intera popolazione dei Liguri Apuani

Pagina 406, versione 66 del libro Maiorum Lingua A.

Di questo libro trovi tutte le versioni tradotte e le analisi svolte!

Testo Originale Latino

Ut Ligustinum bellum tandem componeret Romanorum senatus statuit ut omnes Ligures Apuani deducerentur ex montibus in loca campestria procul a…

Traduzione Italiana

Per placare finalmente la guerra contro i Liguri, il senato dei Romani stabilì che tutti i Liguri Apuani fossero spostati dai monti nei luoghi pianeggianti, lontano da casa, perché non ci fosse alcuna speranza di ritorno. Avendo in seguito il Senato deciso che i Liguri fossero trasferiti nel Sannio, furono loro inviati due consoli con un grande esercito perché mettessero in atto gli ordini del senato. I consoli ordinarono che quelli discendessero dai monti con i figli e le coniugi e portassero con sé tutte le proprie cose. I Liguri, per non essere costretti ad abbandonare i Penati, la patria, le case, i sepolcri degli avi, promisero ai Romani armi e ostaggi. Ma, non avendo ottenuto nulla e non avendo né forze né mezzi per condurre la guerra, obbedirono all'editto. Furono trasferiti, a spese pubbliche, quarantamila uomini con donne e bambini.

 

Analisi

1. Individua le proposizioni narrative e, in base al contesto, precisa qual è il loro valore prevalente (temporale / causale).

Cum postea Senatus... constituisset: proposizione narrativa con valore causale.

cum nihil impetravissent neque... haberent: proposizione narrativa con valore causale.

2. Individua le proposizioni introdotte da ut e precisa la funzione di ciascuna.

Ut... componeret: proposizione finale.

ut omnes... deducerentur: proposizione completiva.

ut... traducerentur: proposizione completiva.

ut... perficerent: proposizione finale.

ut descenderent et... ferrent: proposizioni completive.

ut bellum peragerent: proposizione finale.