Versione del libro Maiorum Lingua A

Vicende di alcuni eroi dopo il ritorno da Troia

Pagina 257, versione 31 del libro Maiorum Lingua A.

Di questo libro trovi tutte le versioni tradotte e le analisi svolte!

Testo Originale Latino

Epeus fabricator equi lignei in Italiam pervenit et Metapontum condidit. Teucer quia iniuriam fratris Aiacis non vendicavit a patre Telamone…

Traduzione Italiana

Epeo, costruttore del cavallo di legno, giunse in Italia e fondò Metaponto. Teucro, poiché non vendicò l'offesa del fratello Aiace, non fu riaccolto dal padre Telamone; e così diresse la rotta verso l'isola di Cipro, dove fondò la città di Salamina. Il re dei re Agamennone fu rigettato da una tempesta sull'isola di Creta e là fondò tre città: due le chiamò Micene e Tegea dal nome della patria, una Pergamo dal ricordo della vittoria: infatti, la rocca di Troia era chiamata Pergamo. Dopo che tornò in patria, fu ucciso del cugino Egisto e della moglie Clitennestra. Allora Oreste, figlio di Agamennone, fece a pezzi Egisto, che occupò il trono per sette anni, e la madre. Gli dei approvarono il suo gesto: infatti diedero a Oreste lunga vita e prosperità d'impero. Pirro, figlio di Achille, occupò l'Epiro e sposò Ermione, figlia di Menelao ed Elena, ma fu ucciso da Oreste a Delfi. Oreste infatti bruciava di un odio profondo per Pirro perché in precedenza Ermione era stata promessa a lui.

 

Analisi

1. Individua nel testo le voci verbali all'indicativo perfetto di forma attiva e passiva e
scrivi il paradigma dei verbi da cui derivano con il significato.

pervenit: pervenio, is, perveni, perventum, pervenire, coniugazione mista, "giungere"

condidit: condo, is, condidi, conditum, condere, 3°, "fondare"

vendicavit: vendico, as, avi, atum, are, 1°, "vendicare"

receptus non est: recipio, is, recepi, receptum, recipere, coniugazione mista, "accettare"

direxit: dirigo, is, direxi, directum, dirigere, 3°, "guidare"

constituit: constituo, is, constitui, constitutum, constituere, 3°, "fondare"

reiectus est: reicio, is, reieci, reiectum, reicere, "rigettare"

statuit: statuo, is, statui, statutum, statuere, 3°, "decidere"

appellavit: appello, as, avi, atum, are, 1°, "chiamare"

rediit: redeo, redis, redii, reditum, redire, verbo anomalo, "tornare"

oppressus est: opprimo, is, oppressi, oppressum, opprimere, 3°, "uccidere"

occupavit: occupo, as, avi, atum, are, 1°, "occupare"

obtruncavit: obtrunco, as, avi, atum, are, 1°, "fare a pezzi"

comprobaverunt: comprobo, as, avi, atum, are, 1°, "approvare"

dederunt: do, das, dedi, datum, dare, 1°, "dare"

duxit: duco, is, duxi, ductum, ducere, 3°, "condurre"

interfectus est: interficio, is, interfeci, interfectum, interficere, 3°, "uccidere"

2. Individua nel testo e sottolinea i complementi predicativi del soggetto e dell'oggetto.

Mycenas; Tegeam; Pergamum; Pergamus.

3. Individua e analizza le determinazioni di luogo e di tempo presenti nel testo.

in Italiam: complemento di moto a luogo (in o ad+accusativo)

ad insulam: complemento di moto a luogo

in insulam: complemento di moto a luogo

domum: complemento di moto a luogo (accusativo semplice con domus e rus)

4. Qual è la funzione sintattica di acerbo odio (riga 12)?

E' ablativo di modo