Versione del libro Maiorum Lingua B

La battaglia di Milazzo

Traduzione della versione di latino dal libro "Maiorum Lingua B"

Di questo libro trovi tutte le versioni tradotte e le analisi svolte!

Testo Originale Latino

Quinto anno Punici belli quod contra Afros gerebatur primum Romani C.Duilio Cn. Cornelio Asina consulibus in mari dimicaverunt paratis navibus…

Traduzione Italiana

Durante il quinto anno della guerra punica, che era stata mossa contro i Cartaginesi, per la prima volta i Romani, essendo consoli C. Duilio e Cornelio Asina, combatterono in mare, schierate le navi rostrate, che chiamano Liburne. Il console Cornelio fu vittima di un inganno. Invece Duilio, attaccata battaglia, vinse il comandante dei Cartaginesi, catturò trentuno navi, ne affondò quattordici, prese settemila dei nemici, ne uccise tremila. Nessuna vittoria fu più gratificante per i Romani, perché, invincibili sulla terraferma, ormai anche per mare erano assai potenti. Essendo consoli C. Aquilio Floro e L. Scipione, Scipione saccheggiò la Corsica e la Sardegna, molte migliaia di prigionieri portò da lì, celebrò il trionfo.