Versione del libro Maiorum Lingua B

La filosofia come regola di vita

Pagina 219, versione 153 del libro Maiorum Lingua B.

Di questo libro trovi tutte le versioni tradotte e le analisi svolte!

Testo Originale Latino

Hoc cotidiana meditatione firmandum est et altius figendum (est): neminem posse beate vivere ne tolerabiliter quidem sine philosophia. Nobis igitur…

Traduzione Italiana

Con la meditazione quotidiana bisogna convincersi e imprimersi piuttosto in profondità questo: che nessuno può vivere beatamente, né in modo tollerabile, senza filosofia. Dobbiamo dunque perseverare e aggiungere alla mente e all'animo il vigore della saggezza con un assiduo impegno. La filosofia infatti forma l'animo, dispone la vita, regge le azioni, mostra le cose che vanno fatte e quelle che vanno omesse, siede al timone e attraverso flutti e tempeste mantiene la rotta. Senza di essa nessuno può vivere intrepidamente, nessuno in sicurezza; tutte le cose che accadono esigono una decisione, che soltanto dalla filosofia deve essere presa. Qualcuno dirà: «A cosa mi giova la filosofia, se c'è il destino? A cosa serve, se c'è un dio, signore del mondo? A cosa giova, se impera il caso?». Qualunque cosa sia tra queste, Lucilio, è necessario filosofare; sia che il fato ci costringa con una legge inesorabile, sia che un dio, arbitro dell'universo, abbia disposto tutte le cose, sia che il caso mandi avanti e agiti le cose umane senza un ordine, la filosofia deve proteggerci. Questa ci esorterà ad obbedire volentieri al dio, alla fortuna con riluttanza: infatti il dio è da seguire, il caso da sopportare.

 

Analisi

firmandum est... figendum (est): perifrastiche passive

neminem... posse vivere: proposizione infinitiva con valore oggettivo

perseverandum est et... addendum (est): perifrastiche passive 

quae accidunt: proposizione relativa

quod... petendum est: proposizione relativa con perifrastica passiva

Quid prodest: proposizioni interrogative dirette

si fatum est... si deus est... si casus imperat: proposizioni condizionali

philosophandum est: perifrastica passiva

ut... pareamus: proposizione completiva

sequendus est... ferendus (est): perifrastiche passive