Versione del libro Maiorum Lingua B

L'intervento personale di Cesare risolve una situazione difficile

Pagina 192, versione 146 del libro Maiorum Lingua B.

Di questo libro trovi tutte le versioni tradotte e le analisi svolte!

Testo Originale Latino

Caesar vidit suos gravîter laborare quartae cohortis omnibus centurionibus occisis signiferoque interfecto reliquarum cohortium omnibus fere centurionibus aut vulneratis aut…

Traduzione Italiana

Cesare vide che i suoi erano gravemente affaticati, essendo caduti tutti i centurioni della quarta coorte ed essendo stato ucciso l'aquilifero, quasi tutti i centurioni delle rimanenti coorti o feriti o uccisi, e tra questi la prima lancia P. Sestio Baculo, uomo fortissimo, da tanto gravi ferite stremato da non potersi ormai tenere in piedi. Vide anche che i restanti soldati erano piuttosto lenti, che parecchi abbandonavano la battaglia e che la situazione era alle strette né c'era alcun rinforzo che potesse essere inviato. Allora, tolto lo scudo a un soldato, avanzò in prima fila e chiamati per nome i centurioni, esortando i rimanenti soldati ordinò di portare le insegne e di ampliare i manipoli affinché più facilmente potessero utilizzare le spade. Infusa speranza nei soldati con il suo arrivo e risollevato il morale, poiché ciascuno, da parte sua, sotto lo sguardo del comandante supremo, anche nei suoi atti estremi, desiderava svolgere bene il proprio compito, l'impeto dei nemici fu un po' contenuto.

 

Analisi

suos graviter laborare: proposizione infinitiva con valore oggettivo

omnibus... occisis... interfecto... aut vulneratis aut occisis... confecto: serie di ablativi assoluti

ut... non posset: proposizione consecutiva

esse tardiores...excedere... rem esse... ullum esse: proposizioni infinitive con valore oggettivo

quod... posset: proposizione relativa

scuto... detracto... centurionibus appellatis: ablativi assoluti

signa inferre er manipulos laxare: proposizione infinitiva con valore oggettivo

quo... possent: proposizione finale

spe inlata ac redintegrato animo: ablativi assoluti

cum... cuperet: costrutto del cum+congiuntivo con valore causale