Versione del libro Maiorum Lingua B

Mario dà inizio a una sanguinosa guerra civile

Pagina 155, versione 135, dal libro Maiorum Lingua B.

Di questo libro trovi tutte le versioni tradotte e le analisi svolte!

Testo Originale Latino

Constat anno sescentesimo sexagesimo secundo ab Urbe condita primum civile bellum Romae commotum esse. Bellum ortum est C. Marii imperii…

Traduzione Italiana

E' noto che nell'anno seicentosessantadue dalla fondazione della città, a Roma scoppiò la prima guerra civile. La guerra sorse dalla cupidigia di potere di C. Mario, che allora era stato eletto console per la sesta volta. Infatti, avendo il senato conferito a Silla il comando della guerra contro Mitridate, re del Ponto, che si era impadronito dell'Asia e della Grecia, Mario pretese che gli fosse consegnato il comando dell'esercito intero. Da ciò adirato, Silla, che era già partito da Roma, ritornò in città dalla Campania col suo esercito per vendicarsi dell'ingiuria che gli era stata arrecata. Giunse in fretta a Roma con le sue truppe così da entrarci armato prima che i consoli, Mario e il suo collega Sulpicio, si accorgessero del suo arrivo. Là combatté contro Mario e Sulpicio: uccise Sulpicio, mise in fuga Mario. Così, designati come consoli per l'anno successivo Cn. Ottavio e Lucio Cornelio Cinna, partì per l'Asia contro Mitridate.

 

Analisi

anno... commotum esse: proposizione infinitiva con valore oggettivo

qui... electus erat: proposizione relativa

cum senatus... tradidisset: costrutto del cum+congiuntivo con valore causale

qui Asia... potitus erat: proposizione relativa

ut sibi... traderetur: proposizione completiva

qui... profectus erat: proposizione relativa

ut iniuriam...ulcisceretur: proposizione finale

ut... ingrederetur: proposizione consecutiva

priusquam consules... sentirent: proposizione temporale

ordinatis consulibus: ablativo assoluto