Versione del libro Maiorum Lingua C

Cesare medita di organizzare una spedizione oltre il Reno

Versione 271 pagina 212 dal libro Maiorum Lingua C.

Di questo libro trovi tutte le versioni tradotte e le analisi svolte!

Testo Originale Latino

Germanico bello confecto multis de causis Caesar statuit sibi Rhenum esse transeundum. Quarum illa fuit iustissima quod cum videret Germanos…

Traduzione Italiana

Portata a termine la guerra contro i Germani, Cesare per molte ragioni decise di dovere attraversare il Reno. La più giusta fu che, vedendo che i Germani venivano respinti così facilmente da arrivare in Gallia, volle spaventarli anche con le sue forze, poiché capivano che l’esercito romano poteva e osava attraversava il Reno. Aggiunse anche il fatto che quella parte della cavalleria degli Usipeti e dei Tencteri, che, ho ricordato sopra, si era rifugiata al di là del Reno nel territorio dei Sigambri e si era unita a questi. Sebbene Cesare avesse inviato a costoro dei messaggeri, per chiedere a coloro che avevano dichiarato guerra a lui e alla Gallia di consegnarsi, essi risposero che il dominio del popolo romano ha come confine il Reno; ma gli Ubii, i soli tra le popolazioni al di là del Reno che avessero mandato rappresentanti da Cesare, erano diventati amici, avevano consegnato ostaggi e pregavano vivamente di aiutarli, poiché erano incalzati con forza dagli Svevi; anzi, se gli affari di stato gli avessero impedito di fare questo, avrebbe subito traghettato l’esercito al di là del Reno; ciò sarebbe stato per lui d’aiuto e di speranza sufficienti per il tempo restante.

 

Analisi

Germanico bello confecto ablativo assoluto

multis de causis complemento di causa

sibi Rhenum esse transeundum oggettiva con valore di perifrastica passiva retta da statuit

Quarum genitivo partitivo

Giustissima aggettivo di grado superlativo assoluto

cum videret  narrativa

Germanos tam facile impelli  oggettiva retta da videret

ut in Galliam venirent, consecutiva

in galliam  moto a luogo

quod … timere voluit  dichiarativa

cum intellegerent  narrativa

equitatus complemento predicativo del soggetto

quam supra commemoravi relativa

etiam quod illa pars equitatus Usipetum et Tenctherorum,  causale

cum … misisset narrativa

qui postularent relativa impropria con valore finale

qui sibi Galliaeque bellum intulissent,  relativa

imperium Rhenum finire oggettiva retta da responderunt

qui uni ex Transrhenanis ad Caesarem legatos miserant,  relativa

ut sibi auxilium ferret,  completiva

quod graviter ab Suebis premerentur causale

vel si … prohiberetur protasi

facere id infinitiva retta da prohiberetur

exercitum modo Rhenum transportaret; apodosi