Versione del libro Maiorum Lingua C

L’arresto di Manlio

Pagina 42 versione 180 del libro Maiorum Lingua C.

Di questo libro trovi tutte le versioni tradotte e le analisi svolte!

Testo Originale Latino

Dictator Manlium in vincla duci iussit. Arreptus a viatore «Iuppiter - inquit – optime maxime Iunoque regina ac Minerva ceterique…

Traduzione Italiana

Il dittatore ordinò che Manlio fosse incarcerato. Afferrato da un messo, disse: “Giove Ottimo Massimo, Giunone regina, Minerva e dei e dee, che dimorate sulla rocca del Campidoglio, permette dunque che un vostro soldato e difensore sia torturato dai nemici? Questa mano destra, con la quale io ho disperso i Galli dai vostri santuari, sarà messa in catene?”. Gli occhi e le orecchie di nessuno sopportavano l’oltraggio; ma la città di un dominio giusto era assai tollerante e i tribuni della plebe o la plebe non osavano alzare gli occhi o aprire bocca contro la forza del dittatore. Dopo che Manlio fu spinto in carcere, si sapeva abbastanza che la maggior parte della plebe aveva cambiato abito e che molti uomini avevano lasciato crescere capelli e barba e che una folla addolorata si aggirava davanti all’ingresso della prigione. La rinuncia alla dittatura liberò la lingua e gli animi degli uomini: nemmeno di notte la folla si allontanava da quel luogo e minacciavano di sfondare le porte della prigione quando Manlio veniva liberato per mezzo di un decreto del senato.

 

Analisi

Dictator Manlium in vincla duci iussit: costruzione di iubeo con accusalivo + infinito passivo

qui Capitolium arcemque incolitis: relativa propria

sicine vestrum militem ac praesidem sinitis vexari ab inimicis? : interrogativa diretta retorica

qua Gallos fudi a delubris vestris: relativa propri

iam in vinclis et catenis erit?: interrogativa diretta

Coniecto in carcerem Manlio: ablativo assoluto

magnam partem plebis vestem mutasse, multos mortales capillum ac barbam promisisse obversatamque (esse) vestibulo carceris maestam turbam: infinitive soggettive rette da constat

refracturosque (esse) carcerem: infinitiva oggettiva

cum ex senatus consulto Manlius vinculis liberatur: temporale