Versione del libro Maiorum Lingua C

Resa di Cassivellauno

Versione 284 pagina 237 dal libro Maiorum Lingua C.

Di questo libro trovi tutte le versioni tradotte e le analisi svolte!

Testo Originale Latino

Dum haec in his locis geruntur Cassivellaunus ad Cantium (quod esse ad mare supra demostravimus) nuntios mittit atque regibus qui…

Traduzione Italiana

Mentre questo avveniva in questi luoghi, Cassivellauno inviò messaggeri a Canzio (che abbiamo sopra mostrato essere sul mare) e ai re che governavano quelle regioni ordinò, una volta radunate le truppe, di alzare immediatamente un campo navale e di dare l’assalto. Quando essi giunsero al campo, fatta irruzione, uccisi molti dei loro uomini, catturato persino il nobile comandante Lugorige, riportarono i loro uomini illesi. Cassivellauno, dopo che gli fu riferito l’esito della battaglia, subite tante perdite, devastato il territorio, scosso moltissimo dalla defezione di molte tribù, mandò suoi inviati tramite il Commio Atrebate a trattare della resa con Cesare. Cesare, avendo deciso di passare l’inverno sulla terraferma a causa delle improvvise ribellioni dei Galli, poiché non restava molto tempo estivo e comprendendo che ciò poteva essere facilmente tirato per le lunghe, stabilì all’improvviso degli ostaggi e decise quali tributi di anno in anno la Britannia versasse al popolo romano.

 

Analisi

Dum … geruntur temporale

Quod supra demostravimus relativa

Esse ad mare infinitiva

Qui  … praeerant  relativa

atque oppugnent completiva coordinata alla precedente

cum … venissent narrativa

eruptione facta ablativo assoluto

ultis interfectis ablativo assoluto

apto nobili duce lugotorige ablativo assoluto

cum … nuntiatus esset narrativa

tot detrimentis acceptis ablativo assoluto

vastatis finibus, ablativo assoluto

permotus participio congiunto

per Atrebatem Commium complemento di mezzo

Ut adoriantur completiva

Cum … costituisset narrativa

propter repentinos motus complemento di causa 

neque multum aestatis superesset narrativa coordinata alla precedente

atque id facile extrahi posse intellegeret narrativa coordinata alle precedenti

quid … pendret interrogativa indiretta semplice