Versione del libro Nova Officina

Mordacità di Diogene

Traduzione della versione di latino dal libro "Nova Officina "

Testo Originale Latino

Diogenes philosophus interrogatus num (se) ludos Olympicos spectavisset respondit: "Spectavi sed paucos homines vidi. Athletae enim veri homines non videntur…

Traduzione Italiana

Il filosofo Diogene, interrogato se avesse visto i giochi olimpici, rispose: Ho visto, ma ho visto pochi uomini. I veri atleti non sembrano uomini, perchè non hanno le forze dell'ingegno ma solo del corpo. Una volta uno lo aveva interrogato su quale ora dovesse (prandere). A quello il filosofo rispose: se sei ricco, ogni volta desideri, se sei povero ogni volta hai. Lo stesso, una volta essendo giunto nella città di Mindo, che aveva porte grandi e magnifiche, essendo la stessa piccola esclamò: chiudete le porte, affinchè la città non evada!