Versione del libro Varie

Il miracolo della pioggia

Traduzione della versione di latino dal libro "Varie"

Testo Originale Latino

Nec arbores nec culti soli occurrebant vestigia. Aquam utribus cameli adhuc vexerant sed ima defecerat atque in arido dolo ac…

Traduzione Italiana

Nè gli alberi nè i culti del sole davano segnali. Sinora i cammelli avevano (cerca il significato del verbo) l'acqua in otri, ma nel fondo mancava e si trovava nell'arido suolo nè nella calda sabbia. Ai soldati affaticati, il sole aveva incendiato ogni cosa e le spiagge erano secche e ardenti. Mentre gli uomini mancano e non vogliono procedere nel deserto, all'improvviso ( o per mano degli dei o per caso) coperto il cielo le nubi coprirono il sole, offrendo grande aiuto ai soldati stanchi dal caldo anche se mancava l'acqua. In vero tutti i soldati, sconvolgendo l'ordine, gesticolavano esultando perchè la pioggia sgorgasse dalle nuvole e ricevettero la pioggia. Pochi invece, per la sete impotenti alla gioia, iniziarono a prendere con la bocca l'acqua. Si passò nel deserto quattro giorni. Già l'esercito non era lontano dalla sede dell'oracolo, quando molti corvi accorsero all'esercito. Antecedendo con un piccolo volo i primi segnali, mentre l'esercito lentamente e un poco avanza,alcuni corvi rimanevano a terra, altri si alzavano in volo, loro stessi conducendo i soldati e mostrando il percorso. Tuttavia affaticati dalla fame, dalla sete e dal caldo giunsero alla sede consacrata del dio.