Versione del libro Varie

L'Eroe Greco Achille

Traduzione della versione di latino dal libro "Varie"

Testo Originale Latino

Complures Achivorum duces contra Ilionmagnificentissimam et antiquissimam Asiae urbemvenerunt atque vehementer pugnaverunt et virtute praeclaram gloriam obtinuerunt.Omnium ducum longe clarissimus…

Traduzione Italiana

Molti comandanti degli Achei vennero contro Ilio, città assai ricca e antica dell'Asia, e combatterono fortemente e ottennero con la virtù una illustre gloria. Tra tutti i comandanti fu di gran lunga più celebre Achille, figlio di Teti e Peleo. Tra i comandanti Achei Nestore fu più prudente di Achille, Ulisse fu più astuto e eloquente di Achille, quando Agamennone reggeva molte schiere. Achille tuttavia fu più forte di Agamennone e superava anche gli altri comandanti. Non ci furono mai soldati achei migliori di Achille, nè più audaci nè più inclini all'ira: Achille era assai simile ad un fanciullo. Uccise molti nemici nelle battaglie, mise in fuga molti troiani rispetto agli altri Achei e ad Ettore, il più feroce di tutti i troiani, cadde in un singolare combattimento davanti le mura della città. Solo il tallone di Achille era vulnerabile e Paride, figlio di Priamo lo ferì e uccise l'uomo.