Versione del libro Varie

L'esercito di Pompeo

Traduzione della versione di latino dal libro "Varie"

Testo Originale Latino

Pompeius ingentibus copiis navalibus pedestribusque comparatis bellum contra Caesarem moturus erat. Nam ex Asia Athenis Ponto Bithynia Syria Cilicia Phoenice…

Traduzione Italiana

Pompeo, preparate ingenti truppe sia navali che pedestri, stava per muovere guerra contro Cesare. Infatti dall'Asia, Atene, Ponto, Bitinia, Siria, Cilicia, (Phoenice), Agitto aveva spinto la grande flotta. Aveva preparato nove legioni di cittadini romani e aveva distribuito dalla Tessaglia, Beozia, Acaia e Epiro in legioni un gran numero di soldati. Inoltre aveva nell'esercito arcieri, coorti di frombolieri, schiere di cavalieri. Aveva preparato grande denaro per Asia, per tutti i re della Siria, per le cittĂ  della Grecia e abbondanza di frumento dalla Tessaglia, Asia, Egitto e rimantenti regioni. Mise a capo delle flotte di Egitto Cneo Pompeo, figlio di Pompeo, e delle navi Asiatiche Lelio, di quelle siriache Cassio, di quelle achee Ottavio. Bibulo era preposto a tutto l'incarico marittimo.