Versione del libro Varie

Sconfitte del popolo romano

Traduzione della versione di latino dal libro "Varie"

Testo Originale Latino

Romani cladem acceperunt Etrusco bello cum Porsenna rex Ianiculum obsedit; Gallico bello cum Galli Senones exercitu apud Alliam deleto urbe…

Traduzione Italiana

I romani presa una sconfitta nella guerra etrusca, quando il re Porsenna assediò il gianicoli, durante la guerra gallica, i galli senoni, distrutto l'esercito presso Allia, accesa la città, assediarono il campidoglio. Nella guerra tarantina, quando Pirro popolata tutta la campania entrò al ventesimo miglio, nella guerra punica, quando Annibale, sconfitto l'esercito nella battaglia di Canne, pose l'accampamento al terzo miglio, nella guerra cimbrica, quando i cimbri occuparono le alpi (tridentinas), nella guerra servile, quando Spartaco, Crisso e Enomeo i gladiatori, dopo che vennero (populo) tutta l'italia, volgendosi verso roma, in lucania vennero oppressi da Crasso, in etruria dal console Pompeo