Versione del libro Varie

Ulisse e Calipso

Traduzione della versione di latino dal libro "Varie"

Testo Originale Latino

UlixesTroia in patriam rediens naufragio facto comitibus navibusque amissis enatavit in insulam Aeaeam.Calypsus nympha Atlantis filia Ulixis specie capta per…

Traduzione Italiana

Ulisse, ritornando in patria da Troia, subito un naufragio, persi i compagni e le navi approda all'isola di Eea. La ninfa Calipso, figlia di Atlante, rapita dall'aspetto di Ulisse, lo trattenne per un anno, volendo avere Ulisse con lei in eterno. Ma quello, spinto dal desiderio della patria, desiderava tornare a Itaca. Allora Giove, convocata un'assemblea di dei, essendo tutti d'accordo, decretò la partenza di Ulisse. Allora Mercurio sceso dall'Olimpo sull'isola di Eea, annuncio alla ninfa Calipso l'ordine di Giove. Calipso, seppur controvoglia, ubbidì al re degli dei e lascioò Ulisse equipaggiato di tutte le cose necessarie. Quello. preparato il piano, lasciò l'isola e si mise in viaggio con la navigazione per tornare a Itaca.