Versione del libro Varie

Zaccaria ed Elisabetta

Traduzione della versione di latino dal libro "Varie"

Testo Originale Latino

Fuit in temporibus herodis regis iudaeae sacerdos nomine zaccharias de vice Abia et uxor illi de filiabus aaron et nomen…

Traduzione Italiana

Ci fu ai tempi del re Erode un sacerdote di nome Zaccaria, appartenente alla classe di Abìa e sua moglie era discendente delle figliedi Aronne e si chiamava Elisabetta. Erano anche giusti d'avanti a Dio , perchè praticavano tutti i comandamenti e le preiscrizioni del Signore , senza lamentarsi, e loro non avevano figli: infatti Elisabetta era sterile, e entrambi erano anziani di età. Un Giorno mentre Zaccaria era concentrato (intento) al sacerdozio nel turno della sua classe davanti a Dio, secondo laconsuetudine del sacerdote, gli toccò in sorte di entrare nel tempio del Signore e porre l'incenso e ZAccaria fù turbato vedendolo e il timore lo invase. Allora l'angelo gli disse: ''Non temere, Zaccaria,perchè Dio, ha esaudito la tua preghiera e tua moglie Elisabetta partorirà un figlio e lo chiamarai con il nome di Giovanni, e sarà per te gioia e felicità e molti si rallegreranno per la sua nascita. Dunque , sarà grande davanti a Dio e non berrà vino ne bevande inebrianti (alcoliche) e lo Spirito Santo lo colmerà fin dall'utero di sua madre, e lo convertiràmolti figli di Israele al signore Dio.